Ritirati 12 lotti di Ranitidina

Ritirati 12 lotti di Ranitidina

L’Aifa- Agenzia Italiana del Farmaco- ha ritirato 12 lotti del medicinale antiacido Ranitidina Zentiva 150 e 300 mg confezione da 20 compresse. Le analisi compiute hanno registrato la presenza della impurezza N-nitrosodimethylamine (NDMA), una sostanza potenzialmente cancerogena per l’uomo. Questi lotti nelle scorse settimane erano già stati sottoposti da Aifa a divieto di utilizzo. Ecco l’elenco aggiornato al 15 novembre di tutti i farmaci a base di ranitidina ritiriati o sconsigliati nell’uso.